Trincheri primo degli italiani a Zermatt e in vetrina sul settimanale La Riviera

By , 8 Luglio, 2013, No Comment

Ad inizio luglio Lorenzo Trincheri protagonista sulle montagne svizzere e sul settimanale La Riviera

(8 luglio 2013) A pochi giorni dalla fatiche dell’Etna e delle Dolomiti, più che positivo 12° posto per Lorenzo Trincheri in Svizzera nella qualificatissima Zermatt Marathon, una delle maratone in montagna più importanti a livello internazionale, la cui 13esima edizione è andata in scena, con oltre 500 partecipanti, nel primo weekend di luglio. Il camoscio di Dolcedo ha chiuso l’impegnativo percorso (oltre 2.000 metri di dislivello positivo ed arrivo a quota 3.089 metri slm) in 3h 26’41”, primo degli italiani in gara. A trionfare è stato il fenomenale elvetico Paul Maticha Michiela (classe 1985) in 3h05’25”, davanti al connazionale Gerd Frick (a 3’33”) ed al francese Jean Christophe Dupont, staccato di 6’25”. Lorenzo ha conquistato la quarta posizione nella graduatoria Master 40. La trasferta in terra svizzera è stata un ottimo test in vista dela Transalpine di fine agosto, principale obiettivo della stagione 2013. A sostenere l’alfiere del Team Brooks Italia e del Gs Roata Chiusani nella gara di Zermatt sono stati anche Calvi Auto conc. Chevrolet, Dolio e Piero Saglietto agente Carige Assicurazioni.

Nel frattempo alle imprese ad alla storia dell’ultramaratoneta della Val Prino si è interessata anche il settimanale La Riviera, con un bel servizio pubblicato sul numero di giovedì 4 luglio a firma di Marco Scolesi. Per visualizzarlo ad alta definizione, clicca sull’anteprima.

La Riviera del 4 luglio

Leave a Reply