Il 27 aprile la Tuscany Crossing in attesa della Transalpine Run di fine agosto

By , 14 Aprile, 2013, No Comment

Lorenzo Trincheri in azione con la maglia Brooks in una gara di alcuni anni fa

(14 aprile 2013) Scatterà di fatto solo con la 50 km inserita nella Tuscany Crossing Val D’Orcia, nei pressi di Siena, la stagione 2013 di Lorenzo Trincheri. Dopo aver risolto alcuni problemini fisici, messa da parte l’influenza che l’ha a lungo debilitato e dato forfait all’Ultratrail di Parigi, il camoscio di Dolcedo ha messo nel mirino la gara del 27 aprile, cui parteciperà con ambizioni di vittoria. Il link dell’importante gara, valida anche quale selezione per l’Ultra Trail del Monte Bianco, è : http://www.valdorcia100km-tuscanycrossing.com.
Nell’agenda, soprattutto perchè si tratta di gare sulle strade di casa, sono stati appuntati anche la Corsa al Monte Faudo del 19 maggio ed il campionato italiano di corsa in montagna del 9 giugno.
L’obiettivo principale dell’annata, a questo punto, diventa la prestigiosa Gore-Tex Transalpine Run, gara di 250 km a coppie, tutta in altura, in 8 giorni, in calendario dal 30 agosto al 7 settembre, con partenza da Oberstdorf (Germania) e arrivo a Latsch (Italia, Alto Adige), dopo aver toccato anche Austria e Svizzera. Lorenzo correrà, con i colori del Team Brooks Italia, in duo con Francesco Caroni, altro grande specialista delle grandi distanze e del trail, più volte nazionale azzurro. Dopo le diverse partecipazioni alla Marathon des Sables (l’edizione 2013 si è chiusa proprio in questi giorni con ottime performance degli ex-compagni di squadra Salaris ed Olmo), un’altra prova estrema, questa volta sulle Alpi. Sito: http://en.transalpine-run.com/

Leave a Reply